Fa’ sicuri i nostri passi, o Signore, sul Tuo cammino e rafforza i nostri cuori nell’ub-bidirTi. Volgi i nostri visi verso la bellezza della Tua unicità e rallegra i nostri petti con i segni della Tua divina unità. Adornaci col manto della Tua munificenza, strappa dai nostri occhi il velo del peccato e donaci il càlice della Tua grazia, sì che l’essenza di tutti gli esseri canti la Tua lode alla visione della Tua grandezza. RivèlaTi dunque, o Signore, con il Tuo dire misericordioso e con il mistero della Tua essenza divina, affinché l’estasi santa della preghiera colmi le anime nostre – una preghiera che si innalzi al di sopra delle parole e delle lettere, che trascenda il mormorìo delle sillabe e dei suoni – e tutto si unisca nel nulla innanzi alla rivelazione del Tuo splendore.

Signore! Questi sono i Tuoi servi rimasti saldi e fermi nel Tuo Patto e nel Tuo Testamento, che si sono avvinghiati alla corda della costanza nella Tua Causa e aggrappàti all’orlo del manto della Tua grandezza. Assistili, o Signore, con la Tua grazia, sostienili col Tuo potere e rafforzane i lombi nell’obbedirTi. Tu sei Colui Che Perdona, il Benevolo.

‘Abdu’l-Bahá

App icon
Bahá’í Prayers
Get the app
font
size
a
theme
Day
Night
font
Sans
Serif
contact us
translations
App icon
Bahá’í Prayers
Get the app